memoria
Apre il sito della Provincia di Arezzo
Istituto/Museo Attivitā Luoghi Protagonisti Memoria Multimediale Libri Link Contatti Credits
Lanciotto Ballerini
Motivazione della Medaglia d’oro
Comandante dal settembre 1943 la prima formazione Garibaldina Toscana, la guidō valorosamente per 4 mesi nelle sue molteplici azioni di guerra. Con soli 17 uomini affrontava preponderanti forze nemiche e, dopo aver inflitto fortissime perdite, sė da costringerle a ritirarsi su posizioni retrostanti, assaliva arditamente da solo, a lancio di bombe a mano, l'ultima posizione che ancora minacciava la sorte dei suoi uomini. Cadeva, nel generoso slancio, colpito in fronte da fuoco nemico.