memoria
Apre il sito della Provincia di Arezzo
Istituto/Museo AttivitÓ Luoghi Protagonisti Memoria Multimediale Libri Link Contatti Credits
Bigiandi Priamo

Biagiandi Priamo Nato a Cavriglia il 3 luglio 1900; minatore. Iscritto al partito socialista fin dal 1917, divenne comunista alla fondazione di questo partito. Nel 1921 viene arrestato in seguito a un conflitto avuto con i fascisti e viene condannato a 12 anni di reclusione. Liberato nel 1927, riprende nella clandestinitÓ la lotta antifascista. Dopo I'8 settembre 1943 è tra gli organizzatori della Resistenza nella provincia di Arezzo e in Toscana, nel Chianti e nel Valdarno.
Dopo la Liberazione, è stato eletto deputato nella I legislatura repubblicana.
Per una approfondita biografia si rimanda al volume di Giorgio Sacchetti “Il minatore deputato: Priamo Bigiandi 1900-1961”, Firenze, Manent, 1998